I libri non si leggono più
Ora si ascoltano

Luigi Pirandello

Immgine di Luigi Pirandello

Note sull'autore

Pirandello nacque a pochi chilometri da Agrigento, in una località dal suggestivo nome di Caos da Don Stefano e Caterina Ricci Gramitto, una famiglia di media borghesia. L'improvvisa rovina delle cave di zolfo di proprietà della famiglia lo costrinse ad affrontare pesanti difficoltà nel seguire i suoi interessi, precocemente avviati verso gli studi umanistici, non giovandogli un carattere morbido. Lo scrittore iniziò i suoi studi universitari a Palermo, per recarsi in seguito a Roma, per continuare i suoi studi di filologia romanza, che poi dovette completare a Bonn su consiglio del suo maestro Ernesto Monaci, ed a causa di un insanabile conflitto con il rettore dell'ateneo capitolino. A Bonn, capitale culturale di allora, Pirandello ebbe l'opportunità di conoscere grandi maestri come Bucheler, Usener e Forster. Si laureò nel 1891 con una tesi sulla parlata agrigentina ''Voci e suoni del dialetto di Girgenti''. Il tipo di studi, però, gli fu probabilmente di fondamentale ausilio nella stesura delle sue opere, dato il raro grado di purezza della lingua italiana utilizzata. Poco dopo le nozze, un allagamento in una miniera di zolfo, in cui Pirandello e la sua famiglia avevano investito il loro capitale, li ridusse sul lastrico. Questa notizia portò la moglie Antonietta a manifestare segni di disagio mentale. Così lo scrittore approfondì lo studio dei meccanismi della mente e della reazione sociale dinanzi alla menomazione intellettuale. Di questi approfondimenti si deduce memorabilmente la traccia in molte opere, come l'Enrico IV o come Il berretto a sonagli, nel quale inserisce addirittura una ricetta per la pazzia: dire sempre la verità, la nuda e cruda e tagliente verità, infischiandosene dei riguardi e delle maniere, delle ipocrisie e delle convezioni sociali, porterà presto all'isolamento e, agli occhi degli altri, alla pazzia. Morì e scrisse nel testamento di essere avvolto nudo in un lenzuolo e poi bruciato, e volle che al funerale non partecipasse nessuno.



Elenco Audiolibri

LINGUA TITOLO COSTO
 
Audiolibro in Italiano Il fu Mattia Pascal
Euro 3,00
ORDINA

Durata audiolibro: 8 ore e 53 minuti    Numero brani: 51

Vai alla scheda

Note: Racconta la storia di Mattia Pascal che, intrappolato in difficili rapporti familiari, angustiato da...(continua)

Audiolibro in Italiano Undicesima antologia delle Novelle per un anno (15 novelle)
Euro 3,00
ORDINA

Durata audiolibro: 6 ore e 31 minuti    Numero brani: 39

Vai alla scheda

Note: l'audiolibro contiene:
La giara, La cattura, Guardando una stampa, La paura del sonno, La Lega di...(continua)

Audiolibro in Italiano Uno, nessuno e centomila
Euro 3,00
ORDINA

Durata audiolibro: 5 ore e 9 minuti    Numero brani: 63

Vai alla scheda

Note: Vitangelo Moscarda, detto Gengè, è un uomo benestante che abita nel piccolo paesino di Richieri. Una...(continua)